Un sistema originale e divertente per segnare la pagina di un libro o di un diario consiste nell'inserire l'angolo della pagina dentro un SEGNALIBRO-TASCA: ogni qual volta si andrà avanti nella lettura e si cambierà pagina, il segnalibro potrà svelare la sua "parte misteriosa."

Si tratta infatti di un segnalibro di forma quadrata, che ha un "volto" (una tasca) di forma triangolare e che è "ghiotto" degli angoli delle pagine di libri e diari.

La sua realizzazione è particolare: la prima volta ci si preoccupa di realizzare correttamente le pieghe ma subito dopo ci si lascia catturare dall'immaginazione, dalla fantasia e dalla voglia di crearne almeno un altro. I segnalibri più soddisfacenti si ottengono utilizzando solo fogli di carta colorata, senza adoperare pennarelli.

Osserva qui di seguito le fasi realizzative, soffermati sugli esempi ed in particolare sui dettagli degli occhi e lasciati coinvolgere dalla tua creatività.

Materiale occorrente:

  • carta colorata A4;
  • forbici;
  • colla in stich;
  • matita;
  • pennarello.

I segnalibri qui descritti sono stati realizzati a partire da un quadrato ricavato da un foglio colorato A4.


Fasi realizzative




Spazio alla creatività

Le successive decorazioni si possono eseguire ritagliando e incollando altri fogli di carta colorata; alcuni elementi si possono anche disegnare con un pennarello.


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti; chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Clicca su OK per continuare. Per ulteriori informazioni visita la sezione Cookie Policy.