Come sono realizzate le abitazioni tradizionali nelle diverse zone climatiche nel mondo?

Che rapporto esiste tra forma architettonica, materiale e luogo?

Come può funzionare una casa in modo passivo sfruttando le caratteristiche climatiche e i materiali locali?

Qui di seguito ricerche effettuate da me sulle abitazioni realizzate nelle regioni artiche, nelle regioni calde, nelle regioni caldo-secche e nelle zone temperate; le immagini sono tratte dai libri da me indicati nella bibliografia dell'articolo Archiutettura e Luoghi.

caratteristiche dell'igloo (regioni artiche)

carattersitiche delle abitazioni dei pueblos (Nuovo Messico)

caratteristiche delle torri del vento e dei malqaf, nelle regioni caldo-secche (Iraq)

caratteristiche dei trulli e dei dammusu (regioni temperate, Puglia e Sardegna)

Evidente è l'attenzione rivolta nell'uso dei materiali locali e nello studio delle caratteristiche climatiche per la realizzazione di architetture passive.


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti; chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Clicca su OK per continuare. Per ulteriori informazioni visita la sezione Cookie Policy.